• Landi Pozzi

I siti industriali presentano frequentemente contaminazioni del suolo causate da sversamenti o dalla presenza di discariche non controllate. L’inquinamento, attraverso il suolo, migra verso le falde acquifere creando danni estesi.
Per la bonifica dei siti contaminati si realizzano spesso barriere di pozzi per confinare gli inquinanti e trattarli attraverso l’emungimento dai pozzi stessi; sondaggi e piezometri per il monitoraggio delle falde sono uno strumento essenziale di indagine e verifica.
I pozzi superficiali per la protezione ambientale richiedono tecnologie poco invasive: fluidi estremamente viscosi, quindi facilmente rimovibili, o in loro assenza, la sola rimozione dei residui solidi.



Le tecniche usate:

 

• Pozzi perforati a secco

• Pozzi per il soil venting

• Pozzi con fluidi iperviscosi

LANDI DI CHIARUGI | 68/D, Via Maggiore D'Oratoio - 56121 Pisa (PI) - Italia | P.I. 01260420508 | Tel. +39 050 571800 | Fax. +39 050 574477 | info@landipozzi.it | Informazioni legali | Privacy | Cookie Policy | Sitemap
Powered by  Pagine Gialle  -  SmartSite